COMUNICAZIONE

Divertirsi a rendere l'aria irrespirabile

Divertirsi a rendere l'aria irrespirabile
Lunedì, 18 Marzo 2013

Con social smoking si intende fumare solo in occasioni sociali: la classica sigaretta scroccata all’amico fumatore, o ad uno sconosciuto, durante una festa. Un social smoker non acquista sigarette abitualmente e ne accende una solo se è in compagnia, come la maggior parte delle persone fa con l’alcool.

Si tratta ovviamente di un’abitudine dannosa, che spesso è solo l’anticamera per lo sviluppo di una dipendenza vera e propria; per questo il Ministro della Salute dell’Ontario, Canada, ha  affidato all’agenzia di comunicazione BBDO uno spot per sensibilizzare contro questo genere di comportamento.

Ciò che ne è uscito è uno spot estremamente divertente, che oltre a far ridere porta a riflettere seriamente sulla leggerezza con cui si fuma in modo occasionale, senza considerare la cosa come dannosa, ma solamente come un piccolo vizio che ci si concede per eventi speciali.

Lo spot, in modo molto intelligente, accende i riflettori non tanto sulla dannosità del fumo quanto sull’insensatezza del gesto e sulla sua ridicolaggine. Se molti fumatori sociali accendono una sigaretta per darsi un tono durante una festa o una cena con amici, nel video il gesto è assimilato al ben meno glamour atto di scoreggiare. Una cosa stupida, che dovrebbe imbarazzare, un gesto forse liberatorio ma che rende l’aria di una stanza irrespirabile e di sicuro non ci rende più attraenti agli occhi dell’altro sesso.

Molto divertente la scena finale, in cui la protagonista, raccolto il coraggio necessario, invita un ragazzo in veranda per fare qualche romantica scoreggina insieme. 

0.0/5 di voti (0 voti)

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the task
© 2013 OB | Officine Bonfiglioli
Via Cupa 5 . 47826 Villa Verucchio (RN) . Tel. +39 0541 670544 . Fax +39 0541 670322 . Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.